Baraggia Tra Biella E Cossato

Profumi di Panissa nel più importante esempio di brughiera padana

Il paesaggio rurale ed agrario

Itinerari

Prodotti

I prodotti, attribuiti al territorio sulla base dei comuni elencati e definiti dal Piano Paesaggistico Regionale, possono essere segnalati anche in territori in cui la produzione è marginale.

Fattorie

Ricetta

Canestrelli

Procedimento

Ammollate il burro a temperatura ambiente e mescolatelo con la farina, il lievito, lo zucchero i tuorli d'uovo battuti e, a piacere, la vanillina e il rum. Lavorate l'impasto, che dovrà risultare compatto ma morbido, e dividetelo in palline grandi come noci. Pressate ognuna di esse tra due piastre di ferro, che avrete scaldato e unto leggermente. Pochi minuti e le cialde saranno pronte.
Tostate e tritate le nocciole (o, se preferite, la stessa quantità di mandorle). Fate fondere con un po' di latte il cioccolato fondente e amalgamatevi le nocciole (o le mandorle), ottenendo una morbida crema.
Cospargete metà cialde con la crema, sovrapponete le rimanenti e servite i canestrelli tiepidi oppure freddi.

Tempo di preparazione e cottura

2 ore

Ingredienti

BURRO
2 etti

CIOCCOLATO FONDENTE (PER LA FARCIA)
2 etti e mezzo

FARINA DI FRUMENTO
2 etti e mezzo

FARINA DI MAIS
2 etti e mezzo

LATTE
q.b.

LIEVITO PER DOLCI
15 gr

NOCCIOLE PIEMONTE SGUSCIATE (O DI MANDORLE) (PER LA FARCIA)
80 g

RUM (FACOLTATIVO)
un bicchierino

TUORLI D'UOVO
2-3

VANILLINA (FACOLTATIVO)
0,5 g

ZUCCHERO SEMOLATO
2 etti

Testimonianze e memorie